Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

ANAGRAFE - SERVIZI ONLINE

ANAGRAFE - SERVIZI ONLINE
Di seguito vengono illustrate le modalità di accesso ai servizi online dell'anagrafe: 1. informazioni sull'autocertificazione 2. certificazione online 3. prenotazione appuntamenti online

1. AUTOCERTIFICAZIONE

Autocertificazione – o, più tecnicamente dichiarazione sostitutiva di certificazione – è un termine ormai diventato consueto per i cittadini: dall’anno 2000, con l’approvazione del d.P.R. n. 445/2000 che ha introdotto importanti semplificazioni nelle procedure della Pubblica Amministrazione, significa che non è più necessario presentare i certificati originali rilasciati dalla Pubblica Amministrazione, ma è sufficiente dichiararli.

Tale possibilità aveva però un limite evidente, ovvero che se da un lato l’autocertificazione doveva essere obbligatoriamente accettata da tutta la Pubblica Amministrazione, e un eventuale rifiuto essere sanzionato penalmente, dall’altro i privati non avevano alcun obbligo di accettare l’autocertificazione ma potevano pretendere che il cittadino fornisse loro i relativi certificati originali.

A tale limite è stato posto rimedio dal d.L. n. 76/2020, convertito dalla L. n. 120 del 11/09/2020, che ha apportato modifiche al d.P.R. n. 445/2000, in particolare all’art.2, introducendo l’obbligo anche per i privati di accettare l’autocertificazione.

Pertanto ad oggi anche la banca, l’assicurazione, il notaio e tutti i soggetti privati che avessero necessità di conoscere la residenza, lo stato di famiglia, la nascita, il matrimonio o altre situazioni certificate da una pubblica amministrazione, dovranno accettare l’autocertificazione prodotta dai cittadini.

Ovviamente i privati che ricevono l’autocertificazione ne potranno richiedere il controllo alla Pubblica Amministrazione, e qualora fosse stato dichiarato il falso, il responsabile potrà essere punibile penalmente.

 

Guarda il video
autocertificazione1

 

Si rammenta che l’autocertificazione non ha alcun costo, deve essere sottoscritta dal dichiarante senza la necessità di autenticare la firma, né di allegare alla dichiarazione un documento di identità personale. Le autocertificazioni hanno la stessa validità della documentazione che sostituiscono, ovvero di norma 3 mesi.

Le autocertificazioni inoltre non richiedono alcun timbro del Comune, pertanto non comportano la necessità di recarsi presso gli sportelli comunali, e questo, oltre a costituire un valore aggiunto oggi, con la situazione legata alla pandemia da Covid-19, comporta un notevole risparmio di tempo.

I moduli per l’autocertificazione sono disponibili in questa sezione

documenti-di-anagrafe/autocertificazione

 

Hai le credenziali SPID oppure una CIE?


Il cittadino che è in possesso delle credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure di quelle rilasciate insieme alla richiesta della Carta di Identità Elettronica (tramite “entra con CIE”), può visualizzare i propri dati e stampare direttamente la propria autocertificazione, decidendo quali dati includervi in base alle proprie necessità, collegandosi al sito dell'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente – ANPR

 

Accedi con SPID al PORTALE ANPR scansionando il seguente QR-Code

 

QRCODE

Per ulteriori informazioni contatta  i Servizi Demografici del Comune: demografici@comune.mirandola.mo.it.


2. CERTIFICAZIONE ONLINE


E' possibile da parte dei cittadini richiedere il rilascio di alcune tipologie di certificati anagrafici e di stato civile mediante le credenziali SPID o Federa.

 

Per informazioni sullo SPID guarda il video

Qui il link con tutte le informazioni oppure accedi al   PORTALE DELLA CERTIFICAZIONE

 


3. PRENOTAZIONE APPUNTAMENTI ONLINE


L' Ufficio Anagrafe riceve solo su appuntamento

Per prenotare è possibile usare lo SPID oppure registrarsi direttamente sul sito.

Si raccomanda la massima puntualità.

Se a causa di un imprevisto non fosse possibile presentarsi all'appuntamento, invitiamo a telefonare la numero 0535-29513 o 29501 per annullarlo.

 

PRENOTAZIONE APPUNTAMENTI ANAGRAFE

 

Appuntamento per il rilascio della Carta di Identità Elettronica - CIE

 

Prima di prendere un appuntamento per il rilascio di una CIE leggi le informazioni nell’apposita sezione del sito del Comune di Mirandola

 Per procedere con la prenotazione: Prenota un appuntamento per la CIE


Appuntamento per il rilascio di certificati anagrafici e per autentiche di firma e di copia

Prima di procedere con la prenotazione di un appuntamento per un certificato anagrafico:

Prima di prenotare un appuntamento per un'autentica di copia / firma / foto consultare le informazioni relative a:

Relativamente alle autentiche di copia, si rammenta che è necessario presentarsi con l'originale e con le copie da autenticare, già fotocopiate.

ATTENZIONE: Tutti i certificati anagrafici e le autentiche di copia e di firma sono soggetti al pagamento dell'imposta di bollo di 16 euro, fatta eccezione per i casi in cui la legge prevede delle esenzioni specifiche. La marca da bollo può essere acquistata dall'interessato prima di recarsi agli sportelli dell'anagrafe, oppure si può scegliere di utilizzare il bollo virtuale e pagarlo direttamente IN CONTANTI agli sportelli.

Per procedere con la prenotazione: Prenota un appuntamento per certificati anagrafici o autentiche