Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

SUE

Si occupa dei procedimenti relativi all'attività edilizia privata di cui alla L.R. N° 15/2013

TUTTE LE ATTIVITA' DELLO SPORTELLO UNICO DELL'EDILIZIA

 

Con D.G.R. n° 993 del 07/07/2014, è stato approvato l’atto di coordinamento tecnico regionale, ai sensi dell’art. 12, comma 4 lett a) e b) e comma 5 della L.R. 15/2013,relativo alla modulistica edilizia unificata regionale e con D.G.R. N°994 del 07/07/2014, è stato approvato l'Atto di coordinamento tecnico regionale per la semplificazione degli strumenti di pianificazione territoriale e urbanistica, attraverso l'applicazione del principio di non duplicazione della normativa sovraordinata (artt. 16 e 18-bis, comma 4, L.R. 20/2000) e "Modifiche dell'atto di coordinamento sulle definizioni tecniche uniformi per l'urbanistica e l'edilizia (DAL 279/2010)". In particolare la Parte Terza del citato atto di coordinamento tecnico regionale, contiene la ricognizione degli atti normativi emanati dallo Stato e dalla Regione, incidenti sugli usi e le trasformazioni del territorio e sull’attività edilizia, che trovano uniforme e diretta applicazione su tutto il territorio regionale.

Visti i contenuti degli atti di coordinamento tecnico regionali approvati con DGR N° 993/20014 e  DGR 994/2014, citati in premessa, che contengono, la modulistica unificata  e tutti i riferimenti di legge della Regione e dello Stato,  incidenti sugli usi e le trasformazioni del territorio e sull’attività edilizia, che trovano uniforme e diretta applicazione su tutto il territorio regionale,  con atto di Consiglio Comunale N° 159 del 28/11/2014, l'amministrazione Comunale ha recepito,   a partire dal 1 dicembre 2014, la modulistica unificata regionale, abrogando contestualmente  l'allegato D-"Requisiti tecnici cogenti degli edifici", del Regolamento Urbanistico ed Edilizio - RUE,  approvato con atto di C.C. N° 112/2015

Pertanto, a partire dal 1 dicembre 2014 , è obbligatorio l'utilizzo della nuova modulistica edilizia unificata regionale di cui alla Parte Seconda della  D.G.R. N° 993 del 07/07/2014 , scaricabile accedendo al portale web della Regione Emilia Romagna di seguito riportato  http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale

Resta confermata la validità della seguente modulistica comunale, scaricabile dalla presente pagina (sezione prodotti) ,  in quanto  non ancora  compresa negli atti di coordinamento della Regione Emilia Romagna, fino alla data di approvazione dell'atto regionale di approvazione di analoga modulistica sostitutiva della stessa:

- modulo di richiesta valutazione preventiva;

- modulo inizio lavori (PDC);

- modulo certificato destinazione urbanistica;

- modulo per richiesta rimborso contributo di costruzione;

- modulo pozzi ad uso cantiere;

- modulo autorizzazione allo scarico in acque superficiali;

- modulo PAS;

- Modulo deroga acustica di cantiere.

Si riceve anche su appuntamento chiamando la Segreteria Urbanistica  0535 29719 0535 29722.

I referenti del SUE istruiscono le pratiche con riferimento alle zone del territorio come individuate nella cartografia FOGLI CATASTO-TECNICI DI ZONA