Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

Bando di concorso per l’assegnazione due lotti destinazione produttiva “PIP”, Via Punta”.

Bando di concorso per l’assegnazione in proprieta’ di due lotti a destinazione produttiva “PIP”, posti all’interno del “PP D3 – Via Punta”. Data scadenza 18 luglio 2019 - ore 12:00

Visto il Piano Urbanistico Attuativo dell’area denominata “PP D3 – Via Punta”, approvato con l’atto di Giunta Comunale n. 35 del 9 marzo 2017, esecutivo ai sensi di legge, e s.m.i.. Visto i criteri di assegnazione dei lotti P.I.P. previsti e approvati nell'atto di C.C. n° 40/2003 e s.m.i..
Vista la delibera di Giunta Comunale n. 54 del 23.03.2019, avente per oggetto “Determinazione delle condizioni di gara per l'alienazione dei seguenti immobili: - n. 2 lotti PIP, posti in Via Punta; - n. 1 lotto PIP, posto in Via Di Mezzo.” e successiva determinazione dirigenziale n. 357 del 07.06.2019, con la quale è stato approvato lo schema di bando con il rispettivo modulo di richiesta, per l’assegnazione in proprietà dei due lotti PIP, posti all’interno del Piano Urbanistico Attuativo dell’area denominata “PP D3 – Via Punta”. 
RENDE NOTO che è indetto un bando per l’assegnazione in proprietà, ai sensi dell'art. 27 della L. 865/1971 dei sotto indicati lotti, facenti  parte del Piano Urbanistico Attuativo dell’area denominata “PP D3 – Via Punta”. I lotti sono ceduti in proprietà, agli stessi patti e condizioni contenuti nello schema di convenzione tipo, ai sensi e per gli effetti dell’art. 27 Legge 865/71.

Allegati: