Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

AVVISO PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER ANALISI DEGLI EFFETTI GIURIDICO-AMMINISTRATIVI, ECONOMICO-FINANZIARI, PATRIMONIALI E SULL’ASSETTO DEL PERSONALE E CONSEGUENTE PIANO DI RIORGANIZZAZIONE DELLA STRUTTURA DEL COMUNE

AVVISO PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER ANALISI DEGLI EFFETTI GIURIDICO-AMMINISTRATIVI, ECONOMICO-FINANZIARI, PATRIMONIALI E SULL’ASSETTO DEL PERSONALE E CONSEGUENTE PIANO DI RIORGANIZZAZIONE DELLA STRUTTURA DEL COMUNE DI MIRANDOLA IN RAPPORTO AL RECESSO DEL MEDESIMO DALL’UNIONE COMUNI MODENESI AREA NORD Le domande dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12.30 del giorno 08/07/2020

Il Settore Affari Generali, Promozione del Territorio e Sport Servizi di Staff


intende conferire un incarico professionale per

ANALISI DEGLI EFFETTI GIURIDICO-AMMINISTRATIVI, ECONOMICO-FINANZIARI, PATRIMONIALI E SULL’ASSETTO DEL PERSONALE E CONSEGUENTE PIANO DI RIORGANIZZAZIONE DELLA STRUTTURA DEL COMUNE DI MIRANDOLA IN RAPPORTO AL RECESSO DEL MEDESIMO DALL’UNIONE COMUNI MODENESI AREA NORD


Con deliberazione n. 72 del 10.06.2020 la Giunta comunale ha proposto al Consiglio comunale di deliberare, entro il mese di giugno 2020, il recesso del Comune di Mirandola dall’Unione Comuni Modenesi Area Nord, con effetto dal 1° gennaio 2021, ai sensi dell’art. 7 dello statuto dell’Unione. Con il medesimo atto si è demandato a successivi provvedimenti l’adozione delle misure attuative riguardanti il rientro nella piena titolarità del Comune dei servizi trasferiti, con l’analisi dei relativi riflessi finanziari e patrimoniali sul bilancio dell’Ente e sulla dotazione organica, stante il reintegro del personale già dipendente del Comune di Mirandola ed oggi operante nei servizi trasferiti all’Unione; inoltre si è stabilito di dar celermente corso, anche attraverso il conferimento di un apposito incarico professionale ad un consulente esterno, ad un approfondito studio in merito a tali successivi provvedimenti ed alla conseguente riorganizzazione dei servizi all’interno del Comune. Tale proposta della Giunta è già stata sottoposta all’attenzione del Consiglio comunale ed è attualmente in corso l’iter approvativo, in base alle procedure ed alle maggioranze previste per le modifiche statutarie. Con deliberazione consiliare n. 101 del 22.06.2020 è stato approvato l’adeguamento al Documento Unico di Programmazione (D.U.P.) 2020/2022 e la conseguente variazione di bilancio, al fine di consentire l’inizio della procedura finalizzata al conferimento dell’incarico in parola. Con deliberazione di Giunta comunale n. 78 del 22.06.2020 sono state approvate le linee guida per il conferimento dell’incarico stesso.

Allegati: