Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

VISITE GUIDATE AL DUOMO E INCONTRO SUL RECUPERO DEL MUNICIPIO

VISITE GUIDATE AL DUOMO E INCONTRO SUL RECUPERO DEL MUNICIPIO
VISITE GUIDATE AL DUOMO E INCONTRO SUL RECUPERO DEL MUNICIPIO
Sabato 22 settembre a Mirandola. L'iniziativa nell'ambito delle Giornate Europee del Patromonio

Sabato 22 settembre a Mirandola, nell’ambito delle iniziative previste per le Giornate Europee del Patrimonio, sarà possibile visitare il duomo cittadino, per verificare il cantiere in corso d’opera e partecipare a un incontro pubblico sullo stato dei lavori del municipio di piazza Costituente. Una iniziativa proposta dalla Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio di Bologna.

Dalle 10 alle 12 si svolgeranno le visite guidate gratuite e a ingresso libero nel Duomo e la presentazione dei lavori di restauro e miglioramento sismico dopo il terremoto del 2012. Le visite guidate al cantiere saranno a cura del progettista, della direzione lavori, del Rup della Diocesi di Carpi e delle funzionarie della Soprintendenza competenti per il territorio di Mirandola: l’architetto Emanuela Storchi (che segue come alta sorveglianza l’esecuzione dei lavori) e la storica dell’arte Elena Marconi. Le visite illustreranno lo stato di avanzamento dei lavori, il progetto di ricostruzione e completamento delle parti crollate e la restituzione alla cittadinanza del monumento consolidato e restaurato in collaborazione con la Diocesi di Carpi e la Parrocchia di Santa Maria Maggiore di Mirandola. Dopo i saluti istituzionali, alle 10, le visite saranno tre alle 10.30, 11 e 11.30 su prenotazione per un massino di 10/15 persone per visita. Per informazioni e prenotazione obbligatoria inviare e- mail a patrizia.grazioli@beniculturali.it

Nel pomeriggio, dalle 15 alle 19 in piazza Costituente si svolgerà un incontro pubblico aperto a tutti sul cantiere del municipio. Previsto un incontro con i progettisti, il Rup del municipio di Mirandola e le due funzionarie della Soprintendenza competenti per il territorio di Mirandola che illustreranno alla cittadinanza lo stato di avanzamento dei lavori e il progetto di restauro e miglioramento sismico dello stabile. L’architetto Emanuela Storchi (che segue come alta sorveglianza l’esecuzione dei lavori) e l’archeologa Cinzia Cavallari racconteranno nei dettagli la storia dell’antico palazzo dei Pico passando in rassegna i tanti aspetti della sua evoluzione archeologica e architettonica. Ingresso libero. per informazioni Patrizia Grazioli  patrizia.grazioli@beniculturali.it  telefono 051/ 6451342.

La Soprintendenza ringrazia per la collaborazione il Comune di Mirandola, l’Agenzia regionale per la Ricostruzione - sisma 2012 della Regione Emilia-Romagna, il Servizio Geologico, Sismico e dei suoli della Regione Emilia-Romagna, il Servizio Programmazione e attuazione interventi finalizzati alla riduzione del rischio sismico e la Diocesi di Carpi.