Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

"PIETRE NELLA RETE"

"PIETRE NELLA RETE"
"PIETRE NELLA RETE"
Mercoledì 28 novembre sarà presentato a Mirandola, sala consiliare del municipio di via Giolitti, il memoriale virtuale per i caduti della prima guerra mondiale

Mercoledì 28 novembre si svolgerà a Mirandola, presso la sala consiliare del municipio di via Giolitti, alle 21, la presentazione del progetto “Pietre nella Rete”, memoriale virtuale per i caduti della prima guerra mondiale. La narrazione storica sarà a cura dell’associazione PopHistory e di Carlo Perrucchetti del Centro Studi Musica e Grande Guerra. Le esecuzioni musicali saranno a cura di Sara Sistici e Angela Volta (voci) e Andrea Sistici (voce e chitarra).

L’iniziativa è organizzata da Comune di Mirandola, PopHistory e Centro Studi Musica e Grande Guerra. “Pietre nella Rete”, patrocinato da Regione Emilia-Romagna e Centenario prima guerra mondiale 2014/2018, è un nuovo format di memoriale virtuale per i caduti della prima guerra mondiale. Il progetto, ideato e realizzato dall’associazione di promozione socialePopHistory(www.pophistory.it), ha coinvolto quattordici Comuni della regione Emilia-Romagna, tra cui Mirandola e altri della Bassa, con l’intento di mettere in atto un intervento commemorativo di tipo nuovo, che rilanci l’importanza dell’evento storico, in occasione del suo centenario.