Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

PERCORSI DI ARTE TRA AMBIENTE E TRADIZIONE

PERCORSI DI ARTE TRA AMBIENTE E TRADIZIONE
PERCORSI DI ARTE TRA AMBIENTE E TRADIZIONE
Il programma della 17esima edizione dell'evento che si terrà da maggio ad agosto presso il Barchessone vecchio a San Martino Spino

E' partita la nuova stagione delle Valli e del Barchessone Vecchio di San Martino Spino. Diversi gli eventi da fissare in calendario – realizzati dal Comune di Mirandola con il supporto del CEAS “La Raganella” - in cui il filo conduttore è il territorio, le sue tradizioni, la cultura e la natura. Declinati nella 17esima edizione di "Percorsi d'arte tra ambiente e tradizione" tra mostre, laboratori e biciclettate per tutti.

Da sabato 20 giugno con durata fino al 12 luglio 2020, presso il Barchessone vecchio è in corso la mostra: “Terra corteccia. Una piccola area incolta”, curata dagli Insetti Xilografi di Mirandola. All’interno di questo evento il 28 giugno, si terrà anche un Whorkshop di xilograxia, sempre a cura dei medesimi autori della mostra. Gregorio Bellodi ed Alessia Baraldi di Insetti Xilografi guideranno alla scoperta della tecnica per realizzare una personale stampa xilografica. Il workshop è gratuito ma a numero limitato: è pertanto obbligatoria la prenotazione al numero 329 1031549

Con luglio ad essere protagonisti saranno gli animali. CEAS “La Raganella”, dal 18 luglio al 9 agosto allestirà la mostra “In cammino per salvare noi animali”, per raccontare ai bambini la vita di dieci specie animali da aiutare.

“Andar per valle le domeniche del Barchessone”, Un nuovo momento dedicato alle due ruote si terrà domenica 5 luglio. “Andar per campi” è una biciclettata realizzata insieme a Coop Agricola “O. Focherini” – per conoscere i prodotti, le aziende e i barchessoni delle Valli.           

SI RICORDA: Il Barchessone sarà aperto i sabati e le domeniche dalle 15:30 alle 19:30. È possibile usufruire di 12 biciclette a noleggio disponibili gratuitamente per tutta la stagione.

Nel rispetto delle norme di prevenzione e distanziamento sociale, si potrà accedere – dopo la misurazione della temperatura da parte del personale alle mostre a gruppi di 15 persone e noleggiare le bicilette su 2 turni, il primo alle ore 16:00, il secondo alle 18:00. È consigliabile prenotare entro le ore 13:00 del venerdì precedente all’iniziativa all’indirizzo e-mail cea.laraganella@unioneareanord.mo.it o chiamando il numero 053529507.

QUI il programma completo