Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

PERCORSI D'ARTE TRA AMBIENTE E TRADIZIONE SECONDA PARTE

PERCORSI D'ARTE TRA AMBIENTE E TRADIZIONE SECONDA PARTE
PERCORSI D'ARTE TRA AMBIENTE E TRADIZIONE SECONDA PARTE
Il programma autunnale al Barchessone vecchio

E' ripartita la stagione del Barchessone Vecchio (via Zanzur 36/A, San Martino Spino) con un programma, SCARICABILE QUI, ricco di novità e proposte! Come prima dell'estate, il Barchessone sarà aperto tutti i sabati e domeniche dalle ore 15:30 alle ore 19:30 fino al 18 ottobre.

Attraverso le mostre naturalistiche si andrà alla scoperta del suolo e dei funghi della nostra regione oltre che su cosa si può fare per la salvaguardia degli animali in pericolo di estinzione. Ci sarà il tempo dedicato alla riflessione su temi di attualità: insieme agli insegnati del territorio si andrà alla scoperta dei benefici dell’educazione all’aria aperta e grazie alla mostra di Simone Catellani si rifletterà sul valore della natura durante i mesi di lock-down.

Non mancheranno poi occasioni di divertimento con lo Spettacolo “Il sogno di tartaruga” rivolto ai più piccoli e la manifestazione “Verde VIVO” - QUI IL PROGRAMMA- che coinvolgerà associazioni, enti e famiglie del territorio, in un’occasione per riscoprire sani stili di vita all’insegna della sostenibilità.

Al Barchessone sarà inoltre possibile continuare a noleggiare le biciclette gratuitamente per esplorare in autonomia il territorio o per aderire alle iniziative della rassegna “Andar per valle – Le pedalate del Barchessone”.

Tutte le iniziative sono gratuite; è obbligatoria la prenotazione nel rispetto delle normative vigenti, entro e non oltre le ore 13:00 del venerdì precedente all’iniziativa a cui si desidera aderire. Per info e prenotazioni: 053529 507 – 713 – 724, cea.laraganella@unioneareanord.mo.it