Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

INAUGURA LA CICLABILE DI SAN MARTINO CARANO

INAUGURA LA CICLABILE DI SAN MARTINO CARANO
INAUGURA LA CICLABILE DI SAN MARTINO CARANO
Sabato 7 aprile ritrovo davanti al municipio alle 16

Sarà inaugurata sabato 7 aprile la nuova ciclabile che collega Mirandola a San Martino Carano. L’evento, che doveva svolgersi lo scorso 3 marzo, era stato rimandato a causa della neve. Il ritrovo è alle 16 davanti al municipio. La delegazione (in bicicletta o a piedi, in stile nordic walking) raggiungerà la ciclabile presso la rotonda di via Giolitti (intersezione via San Martino Carano) per il taglio del nastro e arriverà alla chiesa alle ore 16.30 circa.

La delegazione verrà ospitata presso la parrocchia. Alle 17 padre Sebastiano celebrerà la messa. La ciclabile è lunga 500 metri ed è costata circa 199 mila euro (Iva e spese tecniche comprese).

Progettista e direttore dei lavori è Marco Bergamini del Comune di Mirandola. La ditta che ha vinto ed eseguito l’appalto è la Ilmet srl di Sermide e Felonica (Mantova). Con il nuovo tratto ci si è collegati alla ciclabile esistente. La nuova illuminazione pubblica contribuisce a dare maggiore sicurezza a quanti percorrono la strada.