Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

IL MARE INIZIA DA QUI

IL MARE INIZIA DA QUI
IL MARE INIZIA DA QUI
Iniziativa per le scuole primarie

Cartesio ritorna nelle Scuole Primarie con un nuovo spettacolo intitolato "Il mare inizia da qui" realizzato in collaborazione con il CEAS "La Raganella".  Saranno ben dodici le scuole coinvolte dell'Area Nord, tra cui quelle di Mirandola. Lunedì 27 e martedì 28 gennaio presso la scuola primaria di Mirandola, sede via Pietri.

Ma cosa c'entra il mare con noi della bassa, che abitiamo così lontano? In realtà l'obiettivo è proprio questo. Spiegare agli alunni e quindi alle loro famiglie che il mare inizia da un tombino, da un lavandino, da casa nostra.

Per ogni gesto sbagliato che compiamo dove abitiamo, possiamo contribuire ad inquinare il mare e a minacciare la vita che lo popola ... e quindi anche la nostra. Proprio così. Se gettiamo un mozzicone nel tombino, le sue sostanze tossiche si diffonderanno sino al mare, perchè oltre il tombino, nascosto sotto il cemento, nascosto ai nostri occhi, c'è un sistema di tubature che trasporta ogni minima particella ai depuratori e da lì ai fiumi e poi ai mari. Stesso problema si presenta se gettiamo l'olio esausto nello scarico del lavandino o se in bagno usiamo il water come se fosse una discarica.

Cartesio potrà inoltre promuovere nelle scuole gli obiettivi di Sviluppo Sostenile dell'Agenda 2030 dell'ONU. Lo spettacolo teatrale "Il mare inizia da qui" ha ottenuto, oltre al Contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola anche un ulteriore sostegno economico dell'Unione Europea attraverso il progetto di Cooperazione Internazionale Shaping Fair Cities promosso dalla Regione Emilia Romagna e di cui l'U.C.M.A.N. ne è partner con il CEAS "La Raganella".

A tutte le scuole che assisteranno alla performance teatrale, Aimag avrà cura di distribuire le borracce in omaggio per dare ancora più forza e sostegno alla campagna Plastic free adottata dai comuni. Ogni momento è buono per sognare di avere città più belle e per essere tutti più felici e noi, insieme a tutti voi, ci metteremo tutto il nostro impegno per puntare così in alto.