Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

EMERGENZA CORONAVIRUS DISPONIBILITÀ TERAPIA PER INFEZIONE DA COVID 19

EMERGENZA CORONAVIRUS DISPONIBILITÀ TERAPIA PER INFEZIONE DA COVID 19
EMERGENZA CORONAVIRUS DISPONIBILITÀ TERAPIA PER INFEZIONE DA COVID 19
Protocollo approvato da AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco).

Da lunedì 6 aprile 2020 in base ad un protocollo approvato da AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco), è stata resa disponibile anche in Azienda USL di Modena una terapia per l’infezione da coronavirus (COVID19) che se utilizzata precocemente, pare migliorare l’evoluzione della malattia, riducendone le complicanze.

Tale terapia può ess ere prescritta sul territorio dalle Unità Speciali di Continuità Assistenziale (USCA), in accordo col MMG; le USCA sono presenti in ogni distretto della provincia di Modena e la terapia potrà essere consegnata direttamente al domicilio. Pertanto tutte/i le /i cittadine/i che hanno sintomi di malattia, come febbre a più di 38, tosse stizzosa, grande stanchezza, alterazione dell’olfatto e del gusto è bene che contattino telefonicamente il proprio medico di medicina generale dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 20.00 e il sabato dalle 8.00 alle 10.00. Nei festivi, prefestivi dopo le 10 e notturni è disponibile la guardia medica contattabile telefonicamente in ogni distretto.

In caso di un repentino peggioramento di sintomi e difficoltà respiratorie o qualsiasi situazione riconosciuta come emergenziale è bene contattare il 118.

IMPORTANTE: Non si tratta di una “cura miracolosa” in grado di sconfiggere il virus, né farmaci che possono essere reperiti autonomamente, ma di una terapia che, previa valutazione del rapporto rischio/beneficio come accade per ogni farmaco, può essere prescritta a particolari categorie di pazienti, dal Medico di Medicina Generale che effettua la prima anamnesi dei sintomi comunicati dal cittadino. Su tutto il territorio, compreso quello mirandolese, sono già attive le Unità Speciali di Continuità Assistenziale (USCA) a supporto di questa attività che potranno recarsi direttamente al domicilio per somministrare la terapia.