Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

EMERGENZA CORONAVIRUS ATER INFORMA SU SOSPENSIONI SPETTACOLI

EMERGENZA CORONAVIRUS ATER INFORMA SU SOSPENSIONI SPETTACOLI
EMERGENZA CORONAVIRUS ATER INFORMA SU SOSPENSIONI SPETTACOLI
Annullato “Si nota all’imbrunire” in programma all’Auditorium Rita Levi Montalcini di Mirandola. Ecco come ottenere i rimborsi su biglietti e abbonamenti

A seguito dell'ultimo DPCM l'attività di spettacolo (teatrale e cinematografica) resta purtroppo sospesa e cancellata fino al 13 aprile compreso. Il Circuito regionale multidisciplinare di ATER Fondazione sta lavorando per poter assicurare a tutti gli spettatori di tutti i teatri associati il recupero o il rimborso dei biglietti e degli abbonamenti.

 

Le prime indicazioni riguardano lo spettacolo annullato a Mirandola “Si nota all’imbrunire (solitudine da paese spopolato)” di Lucia Calamaro con Silvio Orlando previsto all’Auditorium Rita Levi Montalcini il prossimo 13 aprile.

 

I biglietti acquistati per questo spettacolo - a norma art. 88 D.L. n.18 del 17/03/2020 - saranno rimborsati tramite emissione di un voucher di pari importo, spendibile sulla prossima stagione teatrale 2020/2021. E' possibile richiedere il rimborso entro il 16 aprile inviando una e-mail a mirandola@ater.emr.it con OGGETTO “RICHIESTA RIMBORSO SPETTACOLO ORLANDO” con allegata scansione o foto del biglietto, e un numero di telefono a cui poter essere ricontattati. Il voucher sarà inviato via mail, o ritirato presso le biglietterie dei teatri alla loro riapertura. I biglietti acquistati online saranno rimborsati direttamente da Vivaticket (a breve saranno fornite le indicazioni per la procedura di rimborso).

 

Gli abbonati alle stagioni teatrali dovranno attendere ancora qualche settimana per avere un quadro più chiaro: il contesto generale è ancora in evoluzione e non può prescindere purtroppo dalla data di riapertura delle sale e della biglietteria. Saranno certamente proposte diverse opzioni di recupero o rimborso: sconto sul rinnovo dell'abbonamento, voucher di pari valore, riprogrammazione dei titoli cancellati (ove possibile).