Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

COVID LE DISPOSIZIONI IN CORSO E IL NUMERO DEI CASI SUL TERRITORIO

COVID LE DISPOSIZIONI IN CORSO E IL NUMERO DEI CASI SUL TERRITORIO
COVID LE DISPOSIZIONI IN CORSO E IL NUMERO DEI CASI SUL TERRITORIO
I casi sul territorio comunale. Campagna vaccinale anticovid. Attivi i numeri di assistenza alle persone in difficoltà. DPCM, Ordinanze Regionali ed Indicazioni dai Ministeri.

NUMERO CASI COVID SUL TERRITORIO COMUNALE: AGGIORNAMENTO A MERCOLEDI' 3 MARZ2021.

- 67, i contatti stretti e i rientri in isolamento;

- 101,  le persone risultate positive ed attualmente con l'obbligo della permanenza presso il proprio domicilio;

- 12, le persone risultate positive e ricoverate presso strutture ospedaliere.

.....

E' attivo il numero del Comune di Mirandola - 0535 29644 - IN AIUTO ALLE PERSONE IN DIFFICOLTA' (PER RICHIEDERE PASTI, FARMACI E PER LE NECESSITA' PRIMARIE). Si può chiamare dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Persone in difficoltà per le seguenti ragioni: 1) da sole, in isolamento domiciliare; 2) familiari o conoscenti non possono aiutarle in quanto in isolamento oppure impossibilitate a raggiungerle; 3) sofferenti a causa di patologie per cui è sconsigliato uscire, data la condizione di emergenza in atto e quindi prive di aiuto, possono rivolgersi ai sevizi sociali del Comune di Mirandola che, attraverso i volontari della Protezione Civile, potranno recapitare loro farmaci, spesa, pasti, oppure valutare le altre necessità primarie di cui abbisognano. QUI E' POSSIBILE SCARICARE IL VOLANTINO CON LE INDICAZIONI

.....

CAMPAGNA VACCINALE ANTI-COVID 19: PRENOTAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DEL VACCINO

E' entrato in funzione il punto vaccinale predisposto dall’Ausl a Mirandola è l’ex Circolo Aquaragia, in via Dorando Pietri 15.  Le prenotazioni delle vaccinazioni per i cittadini dagli 85 anni in su (cioè i nati nel 1936 e anni precedenti) non assistiti a domicilio, sono iniziate dal 15 febbraio. Dal 1° marzo, invece, potranno prenotare i cittadini da 80 a 84 anni (cioè i nati dal 1937 al 1941 compresi). La vaccinazione è gratuita. Non serve la prescrizione medica: bastano i dati anagrafici (nome e cognome, data e luogo di nascita) o, in alternativa, il codice fiscale.

E’ possibile prenotare scegliendo tra uno di questi canali:

·       Farmacie private e comunali della provincia di Modena;
·       Punti unici di prenotazione e assistenza di base (ex Cup) che saranno aperti al pubblico dal 15 febbraio al 13 marzo con orario dedicato e solo per la prenotazione della vaccinazione anti Covid-19 per cittadini a partire da 80 anni (a breve saranno indicati gli orari e le sedi disponibili). A Mirandola, via Lino Smerieri, 3 • da lunedì a sabato: 8.30-13.30
·       Corner salute presso alcuni ipermercati e supermercati Coop della provincia di Modena;
·       Prenotazione telefonica, a partire dal 15 febbraio, al numero appositamente dedicato 059 2025333 (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 13);
·       Fascicolo sanitario elettronico;
·       Portale Cupweb;
·       App ERsalute;

Il cittadino, al momento della somministrazione del vaccino dovrà presentarsi puntuale al punto vaccinale portando con sé:
- foglio di prenotazione;
- modulo consenso e scheda anamnestica (allegati alla prenotazione) compilati e firmati;
- documento di riconoscimento in corso di validità e tessera sanitaria (se disponibile);
Altre informazioni utili sono contenute nel foglio di prenotazione.

Distretto sanitario di Mirandola, campagna vaccinale anti covid-19 rivolta alla popolazione. 

Prosegue la campagna vaccinale alla popolazione ultraottantenne. Si rinnova pertanto l'invito alla collaborazione di tutti affinché sia favorito l'accesso al punto vaccinale - ex Acquaragia via Dorando Pietri, Mirandola - in contemporanea all'uscita dei bambini dalla scuola. Calendario vaccinazioni settimana dal 1 al 6 marzo 2021:

  • lunedì 1 marzo e martedì 2 marzo: dalle ore 9,30 alle ore 16,30 per n. 216 dosi a giornata vaccinale
  • mercoledì 3 marzo: dalle ore 9,30 alle ore 15,30 per n. 180 dosi
  • giovedì 4 marzo e venerdì 5 marzo  dalle ore 9,30 alle ore 15,30 per n.186 dosi a giornata vaccinale
  • sabato 6 marzo: dalle ore 9,30 alle ore 14.00 per n. 96 dosi

Totale della settimana 1080.

Aggiornamento vaccinazioni:

dosi eseguite periodo 16 -19 febbraio: 360

dosi eseguite periodo 22-24 febbraio : 648 + 66 [ queste sono state eseguite nella giornata del 24/02/2021 e sono state riservate ai centri diurni anziani ( operatori ed ospiti)]

dosi che verranno eseguite nei giorni 25 e 26 febbraio : 432.

Dosi totali nella settimana dal 22 al 26 : 1146.

Vaccinazione del personale scolastico. Dal 22 febbraio è possibile chiamare il proprio medico per le informazioni e le prenotazioni. Dai primi di marzo al via le somministrazioni. QUI TUTTE LE INFORMAZIONI a riguardo.

.....

Volontari e scout impegnati nella consegna di farmaci a domicilio.

I gruppi Scout Agesci di Mirandola, partecipano e collaborano insieme alle associazioni territoriali del volontariato all'attività di consegna della spesa e dei farmaci a domicilio in favore dei cittadini residenti a seguito dell'emergenza Covid-19. Si vuole in questo modo rispondere in maniera adeguata, nel minor tempo possibile e con le garanzie previste, alle richieste delle persone sottoposte all'isolamento domiciliare e prive di una rete famigliare di supporto per il reperimento di farmaci, spesa e altre necessità primarie. Scout Agesci e associazioni di Volontariato opereranno dal lunedì al sabato in collaborazione con i Servizi sociali del Comune. 

.....

Continua a restare attiva la procedura di assistenza alle persone in difficoltà in isolamento domiciliare. Le segnalazioni di aiuto dovranno arrivare direttamente al PUASS (punto unico accesso socio sanitario) dai Medici di Medicina Generale. L'attivazione dei servizi di bisogno di questa fascia di popolazione è di competenza del PUASS. Il numero da contattare è 0535-602479 oppure si può inviare una e-mail a puass.mirandola@ausl.mo.it. Il servizio è operativo dal lunedì al giovedì dalle ore 8:00 alle ore 14:00 e dalle 14:30 alle 17:30, il venerdì dalle 8:00 alle 13.00. Chiuso il sabato.

.....

SCREENING SIEROLOGICO RAPIDO E TAMPONI RAPIDI IN FARMACIA

Tamponi e sierologici in farmacia per tutti a prezzi calmierati. Da lunedì 1^ febbraio 2021, anche i cittadini che non rientrano nei target degli aventi diritto a ricevere gratuitamente la prestazione, purché iscritti al sistema di assistenza sanitaria della Regione Emilia-Romagna, potranno effettuare nelle farmacie convenzionate, a pagamento, i tamponi rapidi, con oneri a carico dei cittadini stessi. A partire dalla stessa data, i test sierologici rapidi per la ricerca degli anticorpi anti SARS-CoV-2, eseguiti in farmacia, non saranno più a carico del Servizio sanitario regionale, ma potranno essere eseguiti a pagamento. La farmacia dovrà garantire l’applicazione di un prezzo calmierato uguale a quello già definito a carico del Servizio sanitario regionale (15 euro a test esente Iva), sia per il tampone rapido che per il sierologico, e assicurare la tracciabilità e la visibilità dei dati al medico di medicina generale del cittadino e ai Dipartimenti di sanità pubblica dell’Azienda Usl di assistenza tramite un apposito applicativo elettronico. Non sarà necessaria la ricetta medica; basterà prendere appuntamento in farmacia e presentarsi senza alcuna sintomatologia in atto. Infatti, se negli ultimi 10 giorni si sono avuti contatti stretti con persone affette da Covid-19, se si ha febbre superiore a 37,5° C o sintomatologia respiratoria, non si può effettuare il test in farmacia. Per cittadini che si trovano in queste condizioni sono attivi altri percorsi, naturalmente a carico della sanità pubblica.

Tamponi rapidi gratuiti: cresce la platea di chi ne ha diritto. In base all’accordo dello scorso dicembre, dal 21 dello stesso mese è stato possibile effettuare gratuitamente tamponi rapidi in farmacia per tutta una serie di target identificati: scolari e studenti (0-18 anni e maggiorenni se frequentano la scuola secondaria superiore); relativi genitori, anche se separati e/o non conviventi e tutori/affidatari degli scolari/studenti; sorelle/fratelli degli studenti; altri familiari conviventi di scolari/studenti; nonni non conviventi di scolari/studenti;  studenti universitari anche se frequentano atenei fuori regione; studenti dei percorsi di IeFP (Istruzione e Formazione Professionale); personale scolastico delle scuole di ogni ordine e grado e dei servizi educativi 0-3 anni; personale degli enti di formazione professionale che erogano i percorsi di IeFP; farmacisti che partecipano al progetto; persone con disabilità, che collaborano e sono in grado di indossare la mascherina; familiari conviventi delle persone con disabilità. In aggiunta a queste fasce della popolazione, ne sono state individuate altre, e precisamente: educatori che operano nei servizi parascolastici, in centri di aggregazione giovanile, oratori, scout, ludoteche, e istruttori ed allenatori di società sportive giovanili presenti nel territorio; volontari delle associazioni del Terzo settore che assistono anziani soli o persone con disabilità; caregiver familiari che si prendono cura di anziani o di persone con disabilità.

Tampone rapido ogni 15 giorni: per chi. Infine, alunni, studenti, personale scolastico e degli enti di formazione professionale che erogano i percorsi di IeFP potranno sottoporsi al tampone rapido ogni 15 giorni anziché una volta al mese: questo per garantire maggiore tutela a fronte della ripresa delle attività scolastiche in presenza

LE FARMACIE DI MIRANDOLA IN CUI SARA' POSSIBILE ESEGUIRE SCREENING SIEROLOGICO E TAMPONE RAPIDO:

-        Farmacia VERONESI CECILIA VIA FULVIA 84;

-        Farmacia PICO SNC DI MALAVASI BASCHIERI GOZZI E GALLINI VIA TABACCHI 49;

-        Farmacia DEL BORGHETTO SAS VIA PUNTA 1;

-        Farmacia FARMA.CO - COMUNALE MIRANDOLA VIA FOGAZZARO 8.;

-        Farmacia DEL BUON CONSIGLIO  VIA DON G. RETTIGHIERI 21, MORTIZZUOLO. 

.....

Isolamento, quarantena, tamponi. Ecco le nuove regole. 

L’ingresso in zona rossa modifica le modalità di effettuazione della quarantena e i tamponi previsti a fine isolamento. Già in vigore con effetto sui cittadini. Per i comuni della provincia di Modena e quindi anche il territorio comunale di Mirandola è in vigore dal 4 marzo l’applicazione delle misure previste per le aree caratterizzate da uno scenario di massima gravità e da un livello di rischio alto. Alla luce delle nuove evidenze sulla maggiore trasmissibilità delle nuove varianti SARSCoV-2 sono previsti alcuni cambiamenti che riguardano isolamento, quarantena e tamponi, validi per ora fino al 21 marzo 2021. Qui il DOCUMENTO CONSULTABILE E SCARICABILE a riguardo. Tutte le informazioni sono riportate nella pagina dedicata del sito www.ausl.mo.it.

.....

Nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri - DPCM - del 2 marzo 2021 - SCARICABILE QUI con validità dal 6 marzo, al 6 aprile 2021.

.....

PROVINCIA DI MODENA IN ZONA ROSSA DAL 4 MARZO 2021: L'ORDINAZA REGIONALE DEL 3 MARZO 2021

  • Le faq del Governo  a riguardo.
  • Le attività commerciali di servizi alla persona aperti giovedì 4 marzo e venerdì 5 marzo 2021: QUI LA LISTA COMPLETA.
  • Le attività commerciali aperte anche giovedì 4 marzo e venerdì 5 marzo da disposizione del DPCM in corso con validità fino al 5 marzo 2021, compreso: QUI LA LISTA COMPLETA.

.....

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri - DPCM - del 14 gennaio 2021 - SCARICABILE QUI - con validità dal 16 gennaio 2021, al 5 marzo 2021.

.....

Ripresa attività scolastiche in presenza: la Circolare del Ministero dell'interno -SCARICABILE QUI - l'Ordinanza del Ministero della Salute - SCARICABILE QUI.

.....

Ordinanza del Sindaco in merito alla celebrazione dei matrimoni civili, unioni civili e giuramenti per l'acquisto della cittadinanza italiana: SCARICABILE QUI.

.....

Ministero della Salute, informazioni - SCARICABILI QUI - in merito all'efficacia dei test attualmente disponibili (MOLECOLARI, ANTIGENICI, SIEROLOGICI) per rilevare l'infezione da SARS-CoV-2 nonché evidenziare l'utilità dei test antigenici rapidi come strumento di prevenzione nell'ambito del sistema scolastico. 

.....

Disposizioni del Ministero della Salute – SCARICABILI QUI - riguardo gli attestati di guarigione da covid 19, o da patologia diversa da covid 19, per alunni/personale scolastico con sospetta infezione da SARS-CoV-2.

.....

Indicazioni Ministero Sanità - SCARICABILE QUI - utili a garantire per quanto è possibile che il soggetto per quanto proveniente da una zona a rischio, sia in buone condizioni di salute prima e durante il viaggio verso il territorio nazionale.