Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

Comunicazione di fine lavori e certificato di conformità edilizia ed agibilità

prevista ai sensi degli art. 23-24-25 della L.R. 15/2013

Comunica l'effettiva ultimazione dei lavori edili delle opere realizzate con titolo abilitativo (PDC-SCIA) e contiene la dichiarazione che i lavori sono stati realizzati conformemente al progetto allegato al titolo abilitativo 

L’interessato trasmette allo Sportello unico alla effettiva conclusione delle opere, e comunque entro il termine di validità del titolo originario, la comunicazione di fine dei lavori corredata:

a) dalla domanda di rilascio del certificato di conformità edilizia e di agibilità;

b) dalla dichiarazione asseverata, predisposta da professionista abilitato, che l'opera realizzata è conforme al progetto approvato o presentato ed alle varianti, dal punto di vista dimensionale, delle prescrizioni urbanistiche ed edilizie, nonché delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, efficienza energetica degli edifici e degli impianti negli stessi installati, superamento e non creazione delle barriere architettoniche, ad esclusione dei requisiti e condizioni il cui rispetto è attestato dalle certificazioni di cui alla lettera c);

c) dal certificato di collaudo statico, dalla dichiarazione dell'impresa installatrice che attesta la conformità degli impianti installati alle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità e risparmio energetico e da ogni altra dichiarazione di conformità comunque denominata, richiesti dalla legge per l'intervento edilizio realizzato;

d) dall'indicazione del protocollo di ricevimento della richiesta di accatastamento dell'immobile, quando prevista, presentata dal richiedente;

e) dalla SCIA per le eventuali varianti in corso d'opera realizzate ai sensi dell'articolo 22;

f) dalla documentazione progettuale che si è riservato di presentare all'atto della fine dei lavori, ai sensi dell'articolo 12, comma 5, lettera c).

Il Certificato di conformità edilizia e di agibilità è richiesto per tutti gli interventi edilizi soggetti a SCIA e a permesso di costruire e per gli interventi privati la cui realizzazione sia prevista da accordi di programma, ai sensi dell’articolo 10, comma 1, lettera a)

della L.R. 15/2013

Ai fini del rilascio del certificato di conformità edilizia e agibilità sono sottoposti a controllo sistematico

 a) gli interventi di nuova edificazione;

 b) gli interventi di ristrutturazione urbanistica;

c) gli interventi di ristrutturazione edilizia;

d) gli interventi edilizi per i quali siano state presentate varianti in corso d’opera che presentino i requisiti di cui all’articolo14 bis della legge regionale n. 23 del 20004

Con atto di C. C. n° 159 del 28/11/2014, l'Amministrazione Comunale ha recepito la nuova Modulistica edilizia unificata regionale di cui alla Parte Seconda della D.G.R. n° 993 del 07/07/2014, scaricabile dal portale Web della Regione Emilia Romagna di seguito riportato:

http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/semplificazione-edilizia/modulistica-unificata-regionale

Al momento della richiesta del certificato di conformità edilizia ed agibilità sono richiesti:

  • 1 marca da bollo € 16,00;

  Al ritiro del certificato di conformità edilizia ed agibilità sono richiesti:

  • 1 marca da bollo € 16,00;
  • diritti di segreteria pari a € 37,00

 

NORME DI RIFERIMENTO

Diritti di segreteria anno 2017