Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

La scadenza per le domande di ricostruzione è 30/06/2017 per le UMI e 31/10/2017 per il restante territorio comunale

Ordinanza N°14/2016 come modificata con ordinanza N° 2/2017 della Regione Emilia Romagna

Il commissario Stefano Bonaccini, con l'ordinanza suddetta ha stabilito le proroghe suddette per depositare le domande di contributo per le abitazioni private danneggiate dal sisma relative a edifici con danno E.

Entro la scadenza del 31/10/2017 possono essere presentate richieste di contributo MUDE  per gli edifici che rispettino i  requisiti descritti all'art. 1 dell'ordinanza N° 14/2016.

Entro la scadenza del 30/6/2017 possono essere presentate richieste di contributo MUDE  per gli edifici che rispettino i  requisiti descritti all'art. 3 dell'ordinanza N° 14/2016, precisato che l'Amministrazione comunale ha individuato le UMI nel solo centro storico.