Accedi al contenuto della pagina Accedi all'albero di navigazione del sito

Museo Civico

Il Museo Civico di Mirandola si trovava all’interno del Castello dei Pico, prestigiosa sede della nobile famiglia che per quattrocento anni, dal 1311 al 1710, governò la città. Il percorso espositivo era strutturato in dodici sezioni, attraverso le quali veniva delineato un quadro differenziato e vario del patrimonio storico e artistico cittadino. Il Museo comprendeva una collezione archeologica; una raccolta di monete e medaglie dei Pico; committenze religiose; ritratti dei Pico, degli Este, di illustri personaggi mirandolesi tra ‘700 e ‘800; una sezione dedicata ai filosofi Giovanni e Giovan Francesco Pico; la sala della musica; opere provenienti da donazioni (quadri, mobili antichi e una ricca raccolta di stampe riguardanti il territorio) e dal Monte di Pietà; una raccolta di armi del XV e XVI secolo.